Corso di formazione per addetti allo svolgimento dell’attività funebre

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALLO SVOLGIMENTO DELL’ATTIVITÀ FUNEBRE

 

Legge Regionale n.18 del 4 marzo 2010 ”Norme in materia funeraria”

Dgr. n. 1807 del 8 novembre 2011 “Disposizioni applicative”

 

Secondo quanto stabilito dalla Delibera della Giunta Regionale N.1807 del 8 novembre 2011, il direttore tecnico e tutti gli operatori incaricati di servizi funebri devono frequentare un corso di formazione obbligatorio di 15 ore suddiviso in tre incontri su argomenti di Medicina Legale (5 ore), Igiene Pubblica (5 ore) e Medicina e Sicurezza sul Lavoro (5 ore) .

Tali percorsi formativi possono essere svolti da Enti accreditati dalla Regione (Legge Regionale n. 19 del 9 agosto 2002 “Istituzione dell’elenco regionale degli organismi di formazione accreditati”).

Destinatari: Direttori Tecnici e Operatori incaricati di servizi funebri

Programma:

Medicina Legale e norme di legge connesse

1.1. Patologia medico-legale

1.1.1.traumatologia

1.1.2.asfissiologia

1.1.3.tossicologia

1.2. Tanatologia

1.2.1.morte improvvisa

1.2.2.tanatocronologia

1.2.3.resti mortali

1.3. Inumazione, esumazione, tumulazione, estumulazione

1.3.1.attività ordinarie e straordinarie

1.3.2.esumazioni – estumulazioni giudiziarie

1.4. La presenza del cadavere nell’abitazione

1.4.1.indicazioni e controindicazioni

1.5. Trasferimento e trasporto di cadavere

1.5.1.attribuzione della qualifica di incaricato di pubblico servizio

1.5.2.trasferimenti durante il periodo di osservazione

1.5.3.trasporti in ambito regionale, extraregionale ed internazionale

1.6. Trattamenti conservativi

1.7. Cremazione

Igiene Pubblica e norme di legge connesse

2.1. Cimiteri e strutture cimiteriali

2.1.1.disposizioni generali e piani cimiteriali, crematori

2.1.2.inumazioni, tumulazioni, cinerari, ossari (normativa, caratteristiche costruttive)

2.1.3.problematiche di igiene pubblica nella gestione di tombe epigee ed ipogee, ossari, cinerari

2.1.4.rifiuti derivanti da attività cimiteriali

2.2. Strutture funebri

2.2.1.obitori, depositi di osservazione, sale anatomiche, casa funeraria, sala del commiato

(normativa, definizioni, caratteristiche strutturali e tecnologiche)

Medicina del Lavoro e norme di legge connesse

3.1. Tutela e sicurezza dei lavoratori ed addetti all’attività funeraria (D.lgs. 81/08)

3.1.1.valutazione dei rischi, sorveglianza sanitaria, responsabile della sicurezza, rappresentante dei lavoratori, medico competente

3.1.2.dispositivi di protezione individuale

3.1.3.movimentazione casse e feretri, antinfortunistica

3.1.4.mezzi di trasporto (normativa per i conducenti ed i trasportati)

Docenti: i docenti sono accreditati presso il Centro Studi e sono esperti nelle materie indicate nel programma

Attestazione: Al termine del corso, previo superamento di un testi di verifica dell’apprendimento, viene rilasciato un attestato di partecipazione, una copia del quale sarà inviata dal nostro Ente al Dipartimento Prevenzione dell’Azienda UlSS territorialmente competente come stabilito dal Dgr. n. 1807.


Info: 049 9101545

 

Allegato: Scheda di iscrizione

3. Dati per l’iscrizione: I partecipanti dovranno effettuare l’iscrizione compilando la scheda allegata


Preview